LOGIN | REGISTER



1. PREMESSE
1.1 Moovage è la piattaforma on-line accessibile mediante il collegamento al sito web www.moovage.com dedicato alla fornitura di attività di promozione e prenotazione di servizi di bellezza svolti da professionisti del settore.
1.2 Ai sensi e per gli effetti dell’art. 49 del Codice del Consumo si comunica che il titolare del sito web www.moovage.com, nonché il fornitore dei Servizi Moovage è MOOVAGE ITALIA SRL, P.IVA 14383201002, con sede in Roma, Via Greccio n.5 – 00135 e ogni comunicazione e/o richiesta e/o reclamo relativo ai Servizi Moovage (come nel seguito definiti) può essere inviato al seguente indirizzo di PEC: moovageitaliasrl@pec.it, o, alternativamente, a mezzo posta raccomandata A/R presso l’indirizzo sopra indicato.
1.3 Di seguito sono riportate le condizioni d’uso (“Condizioni Generali”) che regolano l’utilizzo della piattaforma Moovage e la fornitura dei Servizi Moovage, la cui accettazione da parte del Cliente è condizione indispensabile affinché il Cliente possa validamente utilizzare i Servizi Moovage e il suo sito web.

2. DEFINIZIONI
2.1 Cliente: è l’acquirente dei Servizi Moovage;
2.2 Privacy: indica le condizioni di utilizzo dei dati personali che il Cliente è obbligato ad accettare per utilizzare i Servizi Moovage e il suo sito web;
2.3 Contratto: indica il rapporto tra il Fornitore e il Cliente avente ad oggetto la fornitura dei Servizi Moovage e regolato dalle presenti Condizioni Generali;
2.4 Contratto di Acquisto del Servizio: indica il contratto che si conclude direttamente tra il Professionista ed il Cliente avente ad oggetto la fornitura e l’esecuzione del Servizio;
2.5 Durata: indica la durata del Servizio;

2.6 Piattaforma Moovage: indica la piattaforma di titolarità del Fornitore, inclusiva del sito internet www.moovage.com, tramite la quale il Cliente acquista dal Fornitore i Servizi Moovage;
2.7 Prenotazione: indica la prenotazione del Servizio effettuata online da parte del Cliente;
2.8 Prezzo Finale: indica il prezzo effettivamente corrisposto da parte del Cliente per l’acquisto del Servizio, comprensivo dell’IVA di legge, se dovuta;
2.9 Professionista: indica il professionista certificato che, nell’esercizio della propria attività professionale, fornisce il Servizio e conclude con il Cliente il Contratto di Acquisto del Servizio;
2.10 Servizio: indica il trattamento svolto da parte del Professionista a favore del Cliente. Il Servizio potrà essere svolto dal Professionista presso il domicilio del cliente, in ufficio, in hotel, o comunque, in un luogo scelto dal Cliente;
2.11 Servizi Moovage: indica le attività di promozione e prenotazione dei Servizi, oltreché, la messa a disposizione della Piattaforma Moovage;
2.12 Moovage: indica l’idea ed il progetto alla base della Piattaforma Moovage;
2.13 Sito Moovage: indica il sito web www.moovage.com.

3. OGGETTO DEI SERVIZI MOOVAGE
Il Fornitore tramite il sito web www.moovage.com svolge un’attività di promozione e prenotazione dei servizi venduti e realizzati da professionisti certificati. Il Fornitore opera come fornitore dei servizi di prenotazione tra i Clienti ed i Professionisti ed agisce in nome e per conto di questi nella vendita dei Servizi. Il Fornitore, dunque, non realizza i Servizi che vengono offerti da parte dei Professionisti. In tale contesto il Cliente conclude due contratti ed intrattiene due rapporti contrattuali: (i) da una parte il Contratto con il Fornitore disciplinato dalle presenti Condizioni Generali ed avente ad oggetto la prestazione dei Servizi Moovage e (ii) dall’altra parte il Contratto di Acquisto del Servizio con il Professionista avente ad oggetto la fornitura del Servizio da parte del Professionista stesso.

4. CARATTERISTICHE DEI SERVIZI
4.1 Le caratteristiche dei Servizi sono descritte su Moovage. In particolare il Cliente tramite Moovage dovrà scegliere:
i. il luogo e la data del Servizio;
ii. la tipologia di Servizio richiesto.
4.2 Su Moovage il Cliente troverà indicato il Prezzo Finale del Servizio.

5. REGISTRAZIONE DEI CLIENTI
5.1 La possibilità di utilizzare i Servizi Moovage è riservata ai Clienti che compilano interamente il form di prenotazione di un servizio Moovage. Per completare la prenotazione occorre selezionare il trattamento scelto e la città e seguire le istruzioni per la prenotazione accettando le presenti Condizioni Generali e le informazioni sul trattamento dei dati personali da parte del Fornitore, presenti nella relativa sezione “Privacy”.
5.2 Il Cliente si impegna a:
i. segnalare al servizio clienti Moovage ogni eventuale cambiamento nei propri dettagli di prenotazione;
ii. assicurarsi di aver completato il pagamento tramite piattaforme terze come Paypal e/o Stripe;
iii. utilizzare ogni necessaria precauzione per evitare usi impropri delle proprie generalità da parte di software o malware esterni e non proprietari di MOOVAGE ITALIA SRL.
5.3 I Clienti potranno aggiornare e rettificare in qualunque momento le informazioni personali comunicate al Fornitore.

6. ACQUISTO SERVIZIO
Per procedere all’acquisto di un Servizio il Cliente dovrà procedere come segue:
i. il Cliente deve selezionare le caratteristiche (ad esempio città e tipo di trattamento) del Servizio che intende prenotare, inserire i dati che gli vengono richiesti dopo la scelta del giorno e dell’ora di inizio, cliccare sul pulsante “Prenota” (o simile) e completare il pagamento. In tal modo il Cliente perfezionerà la Prenotazione. La Prenotazione costituisce una richiesta di Servizio e non determina la conclusione né del Contratto con il Fornitore e né del Contratto di Acquisto del Servizio con il Professionista;
ii. a quel punto il Fornitore contatterà il Professionista e ne verificherà la disponibilità a svolgere il Servizio richiesto dal Cliente. Una volta individuato il Professionista disposto ad accettare la Prenotazione, il Fornitore comunicherà al Cliente, in nome e per conto del Professionista, l’accettazione della Prenotazione (Accettazione”) tramite mail o sms. Con la comunicazione dell’Accettazione inviata al Cliente sia il Contratto che il Contratto di Acquisto del Servizio si intenderanno conclusi e il Fornitore invierà una mail al Cliente di riepilogo delle condizioni essenziali del Servizio e contenente le informazioni riguardanti il Professionista.

7. CORRISPETTIVO E PAGAMENTO
7.1 Il Prezzo Finale varia in funzione della tipologia di Servizio richiesto, della Durata e del luogo di esecuzione. Il Prezzo Finale tiene già conto della commissione di vendita spettante al Fornitore e dovuta dal Professionista.
7.2 I Prezzi indicati sul sito sono per Servizio e dovranno essere pagati con le modalità indicate al momento della Prenotazione. Il Prezzo Finale deve comunque essere pagato da parte del Cliente a Moovage, che procederà all’incasso dello stesso anche per conto del Professionista. Il Cliente, dunque, non dovrà pagare alcuna somma al Professionista in relazione al Servizio.
7.3 Al momento della Prenotazione, laddove il pagamento avvenga mediante carta di credito o strumenti similari, al Cliente verrà addebitata una somma corrispondente il Prezzo Finale.
7.4 Il Cliente è tenuto ad avvisare il Fornitore di qualunque addebito anomalo o non dovuto, non appena ne abbia avuto conoscenza, in modo tale da consentire al Fornitore di svolgere le opportune verifiche.
7.5 Qualora il pagamento del Servizio non andasse a buon fine, il Cliente sarà avvisato e gli verranno date le indicazioni su come operare per procedere al pagamento del Prezzo Finale.
7.6 Nell’ipotesi in cui, per una qualsiasi ragione tra quelle previste dalle presenti Condizioni Generali ovvero da disposizioni di legge applicabili, il Fornitore dovesse procedere alla restituzione/rimborso di somme già corrisposte dal Cliente, il Fornitore comunicherà al Cliente le tempistiche previste per ottenere il rimborso che verrà effettuato mediante il medesimo strumento di pagamento utilizzato per il pagamento del Prezzo Finale.
7.7 Il Prezzo Finale sarà fatturato direttamente dal Professionista al Cliente per intero.

8. DIRITTO DI RECESSO
8.1 Il Consumatore prende atto che, avendo il Contratto ad oggetto la fornitura di un mezzo di prenotazione del Servizio, l’esecuzione del Contratto si esaurisce al momento della Prenotazione e, dunque, non opera il diritto di recesso previsto ai sensi dell’art. 52 del Codice del Consumo.
8.2 Inoltre ai sensi dell’art. 59, comma 1 lett. n), del Codice del Consumo anche al Contratto di Acquisto del Servizio non è applicabile il diritto di recesso poiché il Contratto di Acquisto del Servizio ha ad oggetto dei prodotti e servizi relativi al tempo libero per una data o ad un periodo di esecuzione specifici.

9. CANCELLAZIONE PRENOTAZIONE
Fatto salvo quanto sopra previsto con riferimento all’esclusione del diritto di recesso, il Cliente potrà cancellare la Prenotazione rispettando la seguenti condizioni:

i. laddove la cancellazione avvenga almeno 24 ore prima del rispetto al momento di inizio del Servizio, il Prezzo Finale sarà interamente rimborsato al Cliente;
ii. laddove la cancellazione avvenga tra 24 e 4 ore prima del momento di inizio del Servizio, il Cliente avrà diritto di ricevere il rimborso di una percentuale pari al 50% del Prezzo Finale;
iii. laddove la cancellazione avvenga a meno delle 4 ore prima del momento di inizio del Servizio, Moovage avrà il diritto di trattenere il 100% del Prezzo Finale;
*se l’operatore non fosse stato ancora assegnato non verrà applicata nessuna penale.

10. RESPONSABILITÀ FORNITORE
Con l’accettazione delle presenti Condizioni Generali e con la positiva conclusione del Contratto tra il Fornitore ed il Cliente e del Contratto di Acquisto del Servizio, il Cliente espressamente riconosce, conviene ed accetta che:
i. il Fornitore non agisce in alcun modo come fornitore in relazione ai Servizi, agendo esso da mero canale di vendita tra i Professionisti ed i Clienti;
ii. il Professionista è l’unica controparte contrattuale del Cliente ed in ragione di quanto sopra il Fornitore non rilascia pertanto alcuna dichiarazione o garanzia al Cliente in relazione al Servizio tra cui, a mero titolo esemplificativo, (i) la qualità, la liceità, la sicurezza, la conformità e le caratteristiche dei Servizi acquistati tramite Moovage; (ii) la veridicità, la correttezza e la completezza delle informazioni fornite dal Professionista; (iii) il corretto adempimento delle obbligazioni da parte del Professionista.

11. RECLAMI
11.1 Per qualsiasi osservazione o reclami relativi ai Servizi Moovage, si prega di utilizzare la sezione di Aiuto e Assistenza dedicata presente sul sito www.moovage.com. Tutte le richieste riceveranno una risposta entro 24 ore dal loro ricevimento ed il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.
11.2 I commenti dei Clienti sono utili ad offrire un servizio sempre più corrispondente alle esigenze dei Clienti.

12. FUNZIONALITÀ SITO
Il Fornitore si riserva il diritto di modificare, limitare o cessare l’entità e le funzionalità del Sito Moovage in qualsiasi momento. Benché sia sempre cura del Fornitore offrire i Servizi Moovage senza guasti tecnici e/o interruzioni, l’eventuale utilizzo potrà sempre essere sospeso a causa di lavori di manutenzione, nuovi sviluppi e/o altri impedimenti o esigenze operative. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per la continuità dei Servizi Moovage.

13. PROPRIETÀ INTELLETTUALE
Il Fornitore detiene tutti i diritti d’autore e tutti gli altri diritti di proprietà industriale relativi ai Servizi Moovage, alla Piattaforma Moovage ed ai contenuti, alle informazioni, immagini, video e banche dati ivi contenuti (di seguito chiamati “Proprietà Protetta”). La modifica, riproduzione, pubblicazione e il trasferimento a terzi e/o altre utilizzazioni della Proprietà Protetta senza il previo consenso scritto da parte del Fornitore sono pertanto esplicitamente vietati.

14. EFFICACIA CONDIZIONI GENERALI
14.1 Il Fornitore potrà modificare le presenti Condizioni Generali in qualsiasi momento indicando ogni volta la date e l’ora delle modifiche apportate.
14.2 Le Condizioni Generali come modificate verranno comunicate al Cliente a mezzo mail e saranno comunque consultabili sul sito http://www.moovage.com/termini. Le modifiche devono essere accettate dal Cliente affinché lo stesso possa continuare ad utilizzare Moovage.
14.3 Nel caso in cui singole disposizioni di queste Condizioni Generali fossero o diventassero del tutto o in parte invalide, ciò non comprometterà la validità delle restanti disposizioni contrattuali.

15. ASPETTI PSICOFISICI
15.1 Ogni Cliente è personalmente responsabile di verificare, consultando medici specialisti, che la propria condizione di salute fisica e mentale sia idonea allo svolgimento di un Servizio. Il Fornitore non è un’organizzazione medica e non fornisce consigli medici o diagnosi. In generale, nulla di quanto contenuto nel Sito Moovage deve essere interpretato come una forma di consiglio o diagnosi medica che sostituisca il parere di un medico specializzato che abbia la possibilità di valutare il singolo caso specifico del Cliente.
15.2 Infine il Fornitore non è responsabile del mancato raggiungimento dei risultati auspicati dal Cliente nel momento in cui sceglie di acquistare i Servizi attraverso Moovage.

16. TERZE PARTI
Il sito web www.moovage.com potrebbe contenere link e collegamenti a siti Internet gestiti da terze parti. Il Fornitore non gestisce né controlla in alcun modo le informazioni, i prodotti o i servizi offerti dai siti delle suddette terze parti. Link e collegamenti di terze parti vengono inclusi a solo vantaggio del Cliente e non costituiscono approvazione ufficiale da parte del Fornitore. Il Cliente si assume la piena responsabilità per l’utilizzo di link e collegamenti di terze parti.

17. LIMITAZIONI UTILIZZO
Il Cliente accetta di utilizzare la Piattaforma Moovage esclusivamente per usufruire dei Servizi Moovage offerti dal Fornitore.

18. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE
18.1 Il presente contratto è regolato dalla legge italiana.
18.2 Ad eccezione dei contratti conclusi con Clienti che siano anche consumatori, nel qual caso laddove dovessero insorgere controversie sarà competente l’Autorità Giudiziaria del luogo ove il consumatore ha la propria residenza, per ogni controversia relativa all’interpretazione, esecuzione e risoluzione del contratto tra il Cliente e Moovage sarà competente in via esclusiva a seconda del valore il Giudice di Pace o il Tribunale di Roma.

Modificata il 02 Settembre 2017 alle ore 19:08